comuni italiani

Cava de' Tirreni


Campania >>

Comune di Cava dei Tirreni

Cava de' Tirreni

Cava dei Tirreni, la fantastica cornice della Campania

Città della Campania, in provincia di Salerno, con 33.868 abitanti, situata a 180 m di altezza sulla linea ferroviaria Napoli-Salerno. Industrie tessili e stazione climatica. Nel territorio comunale, ampio 36,5 kmq e con 42.231 abitanti (46.406 nel 1991), è intensamente praticata l'agricoltura.

Storia. Sorta nel sec. XI intorno all'abbiazia della SS. Trinità, durante le guerre per la successione di Napoli (metà sec. XIV), parteggiò per Ladislao di Durazzo ed ebbe titolo di città da Bonifacio IX.

nel 1495 Carlo VIII la dichiarò città demaniale. Fedele alla Spagna anche al tempo della rivolta di Masaniello, Tommaso di Savoia l'abbandonò al saccheggio delle sue truppe.

Abbazia. E' chiamata della Cava, perché costruita in origine nella cavea o grotta Arsicia, o anche della SS. Trinità perché dedicata a essa. Fu fondata nel 1011 dal salernitano S. Alferio, venuto da Cluny. I suoi monaci costituirono l'Orda cavensis e gli abati esercitarono giurisdizione feudale, in seguito alle donazioni dei Longobardi, dei Normanni e dei pontefici.




Limitazioni al potere feudale ebbe l'abbazia da Federico II. All'epoca degli Angioini subì spoliazioni; tuttavia riuscì ad avere 150 abbazie suddite. Nel 1304 il cenobio fu elevato a vescovado. Verso la fine del sec. XV la congregazione cavense si estinse e l'abbazia fu aggregata alla congregazione cassinese.

nel 1513 il popolo di Cava de' Tirreni ottenne un proprio vescovado da Leone X. I monaci benedettini si dedicano tuttora all'istruzione della gioventù. L'edificio attuale risale al sec. XVI-XVII, ma restano avanzi di costruzioni precedenti. L'abbazia ha un importante archivio, una biblioteca ricca di manoscritti, un museo numismatico e una pinacoteca.

Urbanistica e Monumenti. Città tipica per le strade porticate, che, nel XV, servivano ai mercanti di stoffa, per esporre le loro mercanzie. La via principale, che è anche la piu interessante, si chiama popolarmente "Scacciaventi", perché, a difesa del vento, è stata tracciata un po' tortuosa.

nella zona, alcune alte torri venivano usate, sin dall'epoca longobarda, per la caccia ai colombi con una particolare tecnica di tradizione locale.

Badia della Trinità della Cava (1092). È un grandioso complesso di edifici, molto trasformato nei tempi, dominato da una rupe a strapiombo. La chiesa, del 1757, ha una facciata, a due ordini con lesene accoppiate, che termina in un timpano spezzato (1772).

Dell'edificio, quale era nel XIII, conserva l'ambone su colonnine torti li e un candelabro pasquale, entrambi ricostruiti con i pezzi originali. Nel monastero, si notino la sala capitolare con stalli lignei del XVI e XVII; il chiostro del XIII; in due cappelle adiacenti, due opere di Tino di Camaino e della sua scuola e, infine, nella cripta del XII, il cimitero longobardo con sepolture di personaggi illustri dell'epoca.

Un piccolo museo raccoglie dipinti, oggetti sacri, materiale di scavo romano. L'archivio è importantissimo per i documenti dell'epoca longobarda.



Informazioni Utili :

STATO : Italia
REGIONE : Campania
ALTITUDINE : 180 m s.l.m.
SUPERFICIE : 36,5 kmq
ABITANTI : 42.231
FRAZIONI : Li Curti, Pianesi, Arcara, Maddalena, Pregiato, Alessia, San Cesareo, San Giuseppe al Pennino, San giuseppe al Pozzo, San Lorenzo, San Martino, San Nicola, San Pietro a Siepi, Santa Lucia, Santa Maria del Rovo, Sant'Anna, Sant'Arcangelo, Santi Quaranta, Annunziata, Croce, Dupino, Marini, Corpo di Cava, Passiano, Castagneto, Rotolo, Petrellosa
COMUNI CONTIGUI: Tramonti, Roccapiemonte, Nocera Superiore, Vietri sul Mare, Maiori, Salerno, Pellezzano, Mercato San Severino, Baronissi
CAP : 84013
PREFISSO TEL. 089
NOME ABITANTI : Cavesi
FESTA PATRONALE: 08 Settembre
SANTO PATRONO : Santa Maria Incoronata dell'Olmo, Sant'Adiutore
FESTE E SAGRE : -Giugno: La Disfida dei Trombonieri
-Agosto: Festival delle Torri
-Settembre: Festa Medievale
-Maggio: Festa di Montecastello
GIORNO DI MERCATO : Martedì




Foto di Cava de' Tirreni

Vista panoramica Abbazia Benedettina Chiesa della Madonna dell'Olmo
Vista panoramica Abbazia Benedettina Chiesa della Madonna
dell'Olmo