comuni italiani

Vini e prodotti tipici calabresi


Calabria >>

Gastronomia in Calabria, vini e prodotti tipici calabri


Prodotti tipici calabri

Prodotti tipici e vini calabresi

Nei dintorni del parco nazionale del Pollino, si possono gustare ghiotti salumi artigianali e rari formaggi, come il pecorino degli albanesi.

Mormanno, località "gastronaturalistica" per amanti della buona cucina Est della natura incontaminata. Posizionato nel parco nazionale del Pollino, il comune ha una notevole produzione di salumi tipici, quali la soppressata, la spianata calabrese dalla tipica forma schiacciata Est il prosciutto, che in Calabria è prodotto solamente in montagna, dove il clima è ideale per la stagionatura.

Spezzano Albanese, località agricola della valle dell'Esaro, fondata dagli albanesi nel XV secolo dove potrete gustare il delizioso pecorino degli albanesi, prodotto dai pastori ormai solo per uso familiare.

Acri dove si deve far visita alle macellerie locali. Le specialità sono cotiche sotto sale, scarafogli prodotte dalla gelatina del brodo ottenuta dall'ebollizione di muso, orecchie, piede, parte della testa Est ossi di maiali locali; tagliata a pezzettini da consumarsi con fette di pane, poi la salsiccia di Acri prodottta dalla tritatura di spalla, filetto e coscia di maiale a mano, con sale, pepe e peperoncino, insaccate, con un paio di mesi di stagionatura Est conservate sott'olio o sotto strutto.

Luzzi, centro vitivinicolo dove viene prodotto il famoso vino San Vito di Luzzi Doc.




Cosenza dove potrete visitare il duomo, del XIII secolo, la chiesa di San Francesco, e gustare il caciocavallo silano. La città fa parte della zona vitivinicola che produce vini Doc Donnici, Pollino e Savuto.

La via del vino
La zona del Crotonese è famossa per le sue bellezze naturali. A Melissa, si svolge nella prima metà d'agosto, la festa di San Francesco da Paola, con il contorno di una sagra della cucina calabrese nelle vie del borgo medioevale. È una buona occasione gustare alcuni piatti tipici della zona come la pasta alla mietiturisca, la pitta bona e la sardella e per visitare un'area vitivinicola, zona d'origine del Cirò Rosso Doc, il vino più conosciuto di Calabria, e altri vini Doc, Melissa e Sant'Anna di Capo Rizzuto.