comuni italiani

Museo del Monsignore


Abruzzo >>

Museo del Monsignore


Abruzzi

Museo del Monsignore: nella patria di Cascella

All'interno del cinquecentesco palazzo Farnese di Ortona, attribuito a Giacomo della Porta (XVI sec.), si trovano reperti preistorici di epoca romana e rinascimentale, bronzetti del VVI secolo a.c. e una collezione numismatica. Palazzo Farnese ospita inoltre una pinacoteca con 50 dipinti donati da Michele Cascella (nato a Ortona nel 1892) e oltre 100 sculture di Massari. PINACOTECA COMUNALE MICHELE CASCELLA, palazzo Farnese, 66026 Ortona (Chieti). T. 085 9067233. Orari: da martedì a sabato, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.30. Domenica e lunedì riposo. Ingresso gratuito.




Il museo del monsignore
Fondato da monsignor Raffaele Tini nel 1914, il Museo Capitolare di Atri raccoglie documenti, codici miniati, ceramiche (tra cui alcuni pezzi firmati dai Grue e dai Gentile), sculture di epoca compresa tra il XIII e il XIX secolo. Inoltre marmi romani, epigrafi e frammenti architettonici. Da segnalare una "Madonna in trono col Bambino" e i "Santi Giovanni Battista e Biagio", oltre a una "Madonna col Bambino" di Luca Della Robbia. MUSEO CAPITOLARE, cattedrale di S. Maria Assunta, via Andrea De Litio, 64032 Atri (Teramo).T. 0858798140. Orari: dall'1/10 al 31/5, aperto dalle 10.00 alle 12.00, chiuso mercoledì. Dall'1/6 al 30/9, aperto dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00 tutti i giorni.