comuni italiani

Tivoli


Lazio>> Provincia di Roma >> Comuni in Provincia di Roma



Tivoli

Tivoli

Città del Lazio, in provincia di Roma, con 28.393 abitanti, situata a 235 m di altezza nel punto in cui l'Aniene precipita con una cascata dal gradino che separa la media valle dal tratto terminale nella Campagna Romana.

La possibilità di utilizzare l'energia idroelettrica ha favorito il sorgere di varie industrie, di modo che la città si estende ampiamente in varie direzioni oltre la cinta muraria, dominata dalla Rocca Pia.

nel territorio comunale, ampio 68,2 kmq e con 41.740 abitanti (34.067 nel 1991), estesi uliveti e importanti cave di travertino (lapis tiburtinus); cartiere. Turismo.

Storia. L'antichissima Tibur (il nome deriva dalla voce sabina teiba o teba «colle, luogo elevato»), fiorente comunità latina già verso la metà del sec. VI a. C., fece parte, ancor prima del foedus Cassianum, della lega romano-latina. Si ribellò a Roma una prima volta nel 360 a. C., ma rientrò nella lega quando questa fu ricostituita nel 354; insorse di nuovo durante la guerra latina (340-338), e dopo lo scioglimento della lega l tipulò un trattato di alleanza con Roma.

Ebbe la cittadinanza romana dopo la guerra sociale. Fu moderatamente favorevole a Silla durante le guerre civili. Celebre luogo di villeggiatura, vi soggiornarono Giulio Cesare, Sallustio, Augusto, Catullo, Orazio, Mecenate e infine Adriano che vi fece costruire la famosa Villa Adriana.

Il consiglio cittadino era detto senatus Tiburs e i suoi membri decuriones Tiburtes. La città era sacra a Vesta e a Ercole. Sede vescovile dal sec. IV, devastata nel medioevo dai Goti e restaurata dallo stesso Totila (547-48), fu poi ducato bizantino. Eretta dai Papi a centro amministrativo dei patrimoni sabinese e carseolano, minacciata dai Longobardi di Astolfo, si sottomise poi all'imperatore Ottone III, battendo in battaglia (1142) le forze del Papa Innocenzo II e ancora gli eserciti di Roma nel 1145 in difesa di Eugenio III che vi mori (1153).

Conquistata dal Barbarossa, fu notevolmente abbellita. Nel 1259 accettò la dipendenza dal senato romano e fu poi alleata di Cola di Rienzo. Nel 1413 combatté con Ladislao di Durazzo e nel 1447 accolse Alfonso d'Aragona. Poco dopo, persa ogni autonomia, divenne città pontificia. Pio II vi fece erigere la rocca dalle quattro torri; Sisto IV diede vita alle vecchie università delle arti e alle confraternite ospedaliere; Adriano VI fece sede di un governo di cardinali, tra cui Ippolito d'Este, che costruì (1550) la Villa d'Este e creò l'Accademia degli Agevoli; Gregorio XVI fece eseguire la grande Cascata e la Villa Gregoriana, Pio IX le donò le terme delle Acque Albule.




Urbanistica e Monumenti. Restano testimonianze di età preistorica ed etrusca e del periodo repubblicano (tempio di Vesta, trasformato poi in chiesa di Santa Maria della Rotonda e un altro, pseudoperittero, prostilo, tetrastilo, ionico, trasformato poi nella chiesa rettangolare di San Giorgio).

Presso Sant' Andrea erano le terme e vicino alla Rocca sono venuti alla luce i resti' dell'anfiteatro. Tra i ruderi più importanti sono i resti di un santuario di Ercole con terrazzamenti. Molte le chiese medievali (secc. X-XIV) per lo più rimaneggiale o rifatte specie nel sec. XVIII:


Informazioni Utili :

 

Stato : Italia
Regione : Lazio
Altitudine : 235 m s.l.m.
Superficie : 68,20 kmq
Abitanti : 41.740
Frazioni : Campolimpido, Favale, Villa Adriana, Tivoli Terme
Comuni Contigui: Castel Madama, Guidonia Montecelio, Marcellina, Roma, San Gregorio da Sassola, San Polo dei Cavalieri, Vicovaro
CAP : 00019
Prefisso telefonico: 0774
Nome abitanti : Tiburtini
Festa patronale: 10 Agosto
Santo Patrono : San Lorenzo Martire
Feste e Sagre: -Agosto: Folklor Tivoli
-Agosto: L'Inchinata, festa religiosa con processione, molto popolare
-Agosto: Processione di San Lorenzo martire
-Aprile: Natale di Tivoli
-Dicembre: Natale a Tivoli
-Febbraio: Carnevale tiburtino, con carri allegorici e maschere
-Gennaio: Festa dei bambini
-Gennaio: Sant' Antonio Abate, corteo degli animali per la rituale benedizione.
-Giugno: Idi adrianensi
-Luglio: Along Came Jazz,
-Luglio: Estatetivoli
-Maggio: Festa di Primavera
-Maggio: Festival delle tradizioni tiburtine
-Maggio: Processione della Madonna di Quintiliolo
-Maggio: Solenne processione per la venerata immagine della Beata Vergine di Quintiliolo
-Marzo: Fiera di San Giuseppe
-Marzo: Processione del Cristo Morto
-Ottobre: Processione di San Francesco d'Assisi
-Settembre: Sagra del Pizzutello
-Settembre: Settembre Tiburtino
Giorno di Mercato: Sabato





Foto di Tivoli

Panoramica del Paese Villa d'Este Rocca Pia
Panoramica del Paese Villa d'Este
Rocca Pia