comuni italiani

Antiquariato in Abruzzo


Abruzzo >>

Antiquariato in Abruzzo

Abruzzi

Il collezionismo e l'antiquariato in Abruzzo

Come altre regioni del centrosud, anche in Abruzzo non abbondano certo le manifestazioni dedicate al collezionismo e all'antiquariato. Gli oggetti più diffusi, nelle campagne come sulle zone montagnose, rimangono le tipiche produzioni d'artigianato delle località di tradizione agricola e pastorale.

Sul litorale, dove si può invece contare su un buon numero di turisti, il campionario si arricchisce notevolmente. Soprattutto durante il periodo estivo.




Ecco perché in Abruzzo, a differenza del Molise, dove non esistono appuntamenti del genere, oltre alle molte sagre paesane sono in calendario anche manifestazioni di brocantage. La più frequentata si trova a L'Aquila ogni secondo fine settimana del mese: il raduno è particolare perché riserva una zona ai bambini, che possono scambiare giocattoli e figurine.

Interessante anche Cianfrugliarte di Vasto (Chieti, ogni prima domenica del mese), mentre a Canzano e Tossica (Teramo), ma solo ad agosto, vengono organizzate mostremercato dedicate rispettivamente al ricamo e al rame battuto.