comuni italiani

Antiquariato in Sicilia


Sicilia >>

Antiquariato in Sicilia


Antiquariato in Sicilia

Antiquariato e arte in Sicilia

La Sicilia rappresenta un terreno fertile in particolar modo per gli appassionati d'archeologia e architettura, grazie alle forti influenze culturali e artistiche dovute alla dominazione araba.

Ma i riflessi di questo passato comprendono anche settori di secondo piano, le cosiddette arti minori. Che annoverano le arti decorative, oltre all'artigianato.

La cui lavorazione della ceramica è spesso un mistro tra la tradizione locale e lo stile arabo, con oggetti sparsi tra i mercatini dei capoluoghi e delle province.




Grande rilievo nella regione è rappresentato dal mercato delle marionette, specialmente quelle tradizionali dei "pupi", che vengono acquistate da chi ama dare un tono folcloristico all'arredamento.

Riguardo l'antica arte dei pizzi e della biancheria ricamata il posto migliore dove fare acquisti è rappresentato dal mercato d'antiquariato della piazza Carlo Alberto di Catania dove i collezionisti non possono perdersi la mostramercato del ricamo locale che si svolge durante il mese d'agosto.

A Palermo intorno alla Piazza Meli si ripete ogni anno La città delle Idee: la manifestazione che ogni prima domenica del mese offre i migliori oggetti d'epoca siciliani e non, dai pupi agli argenti, dalle cassepanche ai comò, dall'artigianato orientale, agli orologi e lì'arredamento anni '50.