comuni italiani

Hammam, saune e bagni turchi


Hammam >>

Hammam, saune, bagno turco in Italia

Agenzie Viaggio in PugliaHammam, saune, bagno turco: guida ai centri benessere in Italia

Elenco di tutte le saune, bagni turchi e hammam presenti sul territorio Italiano.

Regione per regione, suddivisi per provincia, potrete trovare gli indirizzi, i numeri di telefono, i fax, eventuali link ai siti web di tutti le saune, bagni turchi, e hamman in Italia ove potrete rilassarvi e ricevere ottimi massaggi rinfrescanti e tonificanti.


Cos'è l'Hammam?

Con il termine Hammam si definisce in arabo il complesso termale in cui i musulmani effettuano lavacro, per ottenere la purità rituale, fondametale per poter adempiere all'obbligo canonico della purificazione giornaliera.

La ritualità del hammam per ogni musulmano adulto deve assolta 5 volte nell'arco di un'intera giornata, ed esso ha goduto da subito di grande fortuna nel mondo dell'Islam, ma non dimentichiamo che esso diventò presto anche in ambito romano e bizantino una funzione sociale, essendo l'hammam un posto ideale per incontrare amici, passare amabilmente il tempo, curando il proprio corpo, e rilassandosi.




La separazione dei due sessi, tipica degli islamici, non consentiva l'affluenza comune di uomini e donne alle terme e si risolse allora identificando un gruppo di ore in cui le terme erano accessibili alle donne e un identico gruppo di ore in cui le terme fossero accessibili alle donne.

Un buon numero di addetti ai lavori trova impiego nelle terme: incaricati alle caldaie dove l'acqua viene riscaldata prima di essere immessa, nelle sale, un gruppo di personale addetto al massaggio del corpo, un gruppo incaricato alla depilazione diffusa tanto fra le donne quanto fra gli uomini mediante una pasta depilatoria - la nura -, e un gruppo che si occupa di portare generi di conforto ai clienti che, spesso, si intrattengono a lungo nei locali per tutto il tempo consentito.

Gli Arabi già nella prima metà del VII secolo d.C., trovarono in Siria strappata ai bizantini, i complessi termali e li mantennero in uso costruendone dei nuovi, molto simili, affascinati dall'acqua che era scarsamente usufruibile nelle regioni aride da cui provenivano.




La Sauna

Sauna è un'antica parola di origine finlandese dalla provenienza etimologica non completamente chiara, ma che, poteva essere originariamente collegata al significato di dimora invernale.

Per avere la sensazione di calore maggiore veniva emesso del vapore buttando acqua su alcune pietre riscaldate sul fuoco fino ad essere roventi. Tale pratica permetteva aumentare la temperatura in tal misura da permettere alle persone di togliersi gli abiti.

nelle saune primordiali le pietre erano scaldate grazie ad un fuoco a legna e il fumo veniva espulso dopo la diffusione nella stanza.

Costruzioni usate sia come casa che come sauna sono presenti ancora in Finlandia anche se come eccezioni dovute alla povertà o all'utilizzo momentaneo di queste costruzioni, infatti sin dal XII secolo si possono trovare documenti che illustrano la separazione delle saune dalle abitazioni.