comuni italiani

Latina


Lazio >>

Comune di Latina


Lazio

Città e provincia di Latina

Latina (fino al 1945 Littòria). Città del Lazio, capoluogo di provincia, con 53.003 abitanti, situata a 21 metri di altezza, in posizione centrale nella pianura pontina, sulla ferrovia Roma-Napoli, a 7 km dal mare.

Aeroporto; raffineria di zucchero. Il territorio comunale pianeggiante, ampio 276 kmq, conta 78.210 abitanti (40.331 nel 1991).

Urbanistica e Monumenti. Sorta dalla bonifica delle paludi pontine nel 1932, su pianta ottagonale con piazza centrale da cui partono a raggiera ampie vie, ha un aspetto dichiaratamente moderno. La maggior parte dei suoi edificì adibiti a uso pubblico (palazzo di giustizia, palazzo della prefettura, palazzo comunale con alta LATINA Provincia torre, ecc.) è opera dell'architetto O. Frezzotti. Gli edifici furono lievemente danneggiati durante i combattimenti successivi allo sbarco degli alleati ad Anzio.

Provincia di Latina. Ampia 2550 kmq, conta 319.056 abitanti (376.238 nel 1991; densità 167 ab./kmq); l'intera provincia comprende 33 comuni. S'incentra sulla zona di bonifica, estendendosi sulla costa tirrenica da Foce Verde alla foce del Garigliano e sui rilievi retrostanti fino ai crinali dei monti Lepini, Ausoni e Aurunci.

Le produzioni della regione bonificata (cereali, ortaggi, barbabietole, canapa, con tentativi di colture tropicali come tabacco e cotone) integra quella delle regioni interne più elevate (allevamento ovino, uliveti, frutteti).