comuni italiani

Piazza Navona


Regioni Italiane >> Lazio >> Monumenti Piazze e Chiese a Roma >>

La Piazza Navona a Roma


Laddove oggi spicca la famosa Piazza Navona, un tempo vi era lo stadio di Domiziano, di cui la piazza conserva la forma. Nel estivi, tra il Seicento e l'Ottocento, la piazza veniva allagata per consentire lo svolgimento di giochi sportivi nell'acqua. Piazza Navona è il salotto all'aperto di Roma.

Piazza Navona     Piazza Navona Roma     Roma: Piazza Navona



nel centro della città del cinque-seicento, i papi realizzarono uno dei maggiori complessi urbanistici della Roma barocca, utilizzando, come detto, lo spazio di forma ellittica dell'antico stadio di Domiziano, di cui sono ancor oggi visibili i resti sul lato nord della piazza.



La fontana del Bernini, assieme alla facciata della Chiesa di Sant'Agnese, diedero alla piazza il proprio punto focale, svelandone il il volto in modo compiuto. La forma curva della facciata della Chiesa segue le linee ellittiche dell'antico stadio, stabilendo una sorta di dialogo artistico con la fontana dei Fiumi.



I gesti delle statue della fontana di Piazza Navona, secondo la tradizione, avrebbero una valenza di spregio nei confronti dell'opera del Borromini che è posta proprio davanti alla fontana. I due grandi artisti infatti non erano in buoni rapporti. Anche se fosse vera questa leggenda, il risultato ad ogni modo è tutt'altro che riduttivo per il valore artistico della piazza.



La fontana dei Fiumi è concepita come una scogliera dalla quale escono delle belve esotiche nell'atto di bere dalla fontana. Nei bordi siedono le personificazioni dei quattro grandi fiumi della terra. L'obelisco posto al centro della scogliera è proveniente dal circo di Massenzio.



in Piazza Navona sono presenti altre due fontane, ai lati estremi della piazza. Esse sono la Fontana del Moro, del Bernini e Della Porta e la Fontana del Nettuno. La Piazza è una delle principali attrattive turistiche della città eterna, con turisti e cittadini romani che amano sedersi nei numerosi caffè all'aperto presenti.