comuni italiani

Presepi nelle Marche


Presepi in Italia >>

Presepi 2016 nelle Marche

Le più importanti manifestazioni rappresentare la Natività nelle Marche

Di seguito i presepi organizzati e montati nelle Marche, dai presepi viventi a quelli meccanici, le realizzazioni sono svariate. Di seguito gli appuntamenti nelle Marche dove la tradizione di allestire il presepio è ormai consolidata fin dall'antichità.



Presepio Napoletano nelle Marche



Generalmente il periodo dell'avvento, le due settimane natalizie, fino a dopo l'Epifania sono allietate dalla presenza di svariate rappresentazioni del presepio napoletano in moltissime parti d'Italia dal nord al sud, anche se la tradizione presepiale è sicuramente più tipica dei paesi meridionali ma sicuramente anche nelle Marche.





Il presepe o presepio è una rappresentazione della nascita di Gesù, che deriva da tradizioni medievali. Il termine proviene dal latino praesaepe, mangiatoia o recinto dove pecore e capre sono allevate. Un'altra ipotesi dà origine al termine presepe da presepire che in tedesco significa recingere. Nel tardo latino viene chiamato cripia, che divenne successivamente krippe tedesco, in inglese crib, krubba in svedese e in francese creche. Una curiosità: il presepe è chiamato così solo in Italia e in Ungheria, perché la parola arrivata nel nostro paese solo nel XIV secolo, quando un discendente d'Angiò divenne re nelle zone del napoletano.

Il presepe moderno è una ricostruzione tradizionale della natività di Gesù Cristo durante il periodo natalizio, si riproducono tutti i personaggi e i luoghi della tradizione dalla grotta alla stella cometa, dai Magi ai pastori, il bue e l' asinello, per non dimenticare gli agnelli, e così via. La rappresentazione può essere sia dal vivo che iconografica.