comuni italiani

Choccobarocco


Sicilia >>

Chocobarocco a Modica, la città è in festa


Modica e la fiera del cioccolato

Chocobarocco a Modica la città è in festa

Tutto è pronto a Modica per dare il via a Chocobarocco Modica – Quando il cioccolato incontra l'arte -, evento promosso dal Comune di Modica in collaborazione con Fine Chocolate Organization, la Provincia Regionale di Ragusa, la Camera di Commercio di Ragusa, il Consorzio di Tutela del Cioccolato Artigianale di Modica, il Consorzio l’Altro Mercato, la CNA, l’Unifidi, l’Ascom, Commerfidi, la Coldiretti, Conad, Meridiana eurofly, l’Istituto Professionale per l’Agricoltura “Principi Grimaldi” e i Media sponsor  Video Mediterraneo Sat e la Rete Civica del Comune di Modica.

Tanti gli appuntamenti in cantiere, che vedranno Modica, perla del tardo barocco siciliano, città patrimonio dell’umanità UNESCO, protagonista di un prezioso evento di promozione dell’arte e delle produzioni artigianali della città, prima fra tutte il cioccolato. Con questo evento si vuole puntare sulla promozione della cultura eno-gastronomica della città, attraverso la conoscenza e coscienza delle proprie radici culturali, artistiche e artigianali.

Modica alla scoperta delle proprie origini con la mostra “Metate: dal Messico a Modica – Un lungo viaggio alla scoperta delle origini del cioccolato modicano”, un percorso didascalico che favorirà la conoscenza della storia del Cioccolato di Modica, che si snoda lungo il corso dei secoli ed unisce la Sicilia e la Contea di Modica alla Spagna, per finire nell'attuale Messico. Nei giorni della kermesse avremo testimonianze dirette dal Messico: saranno presenti infatti i produttori direttamente dall'America Latina.




Alla Chiesa di San Francesco si parlerà della filiera equa del cioccolato modicano: un vero e proprio viaggio tra solidarietà, rispetto per l'ambiente ed eccellenza qualitativa, in collaborazione con la Soc. Coop. Quetzal.

La Sala del Granaio della Fondazione Grimaldi ospiterà la Mostra Fotografica di Di Micioli dal titolo “Feste Religiose.” L'illustratrice Rosa Cerruto, che ha realizzato l'immagine coordinata di questa edizione di Chocobarocco, presenterà i propri lavori nell'atrio di Palazzo San Domenico, con la Mostra “Modica la dolce, Modica la Bella”.


Itinerari golosi daranno l'opportunità agli amanti del cioccolato di conoscere segreti e tradizione del cioccolato di Modica direttamente all'interno dei laboratori: gli artigiani infatti allieteranno gli ospiti con preziosi racconti e dimostrazioni.

In collaborazione con Ascom saranno organizzati preziosi pacchetti legati al circuito enogastronomico della città con sconti e degustazioni negli esercizi aderenti all'iniziativa, promossi attraverso il cappello Choccobarocco , dal quale spunteranno tanti buoni da usufruire nei negozi della città.

Bellezza Barocca:  trattamenti al cioccolato hair & make up  saranno organizzati nei centri estetici e benessere della città. Il cioccolato agisce sia sul corpo che sulla mente ed esperti coiffeur e visagisti metteranno a disposizione la loro professionalità per massaggi, acconciature e coccole, tutte al sapore di questo balsamo dolce. Evento realizzato con il coordinamento di CNA.

Barocco in tour, ovvero percorsi turistici e di degustazione che accompagneranno il visitatore tra i luoghi più suggestivi della città. Con le mitiche Fiat 500 o in Vespa ed accompagnati dalle guide esperte della Cooperativa Etnos, si potranno ammirare in un tour di circa un’ora gli scorci incantevoli di Modica, scoprendo i luoghi più segreti della città Barocca.

Al sapore di cioccolato cene, ma anche pranzi e brunch nei migliori ristoranti e pizzerie della città in collaborazione con Ascom.



Sito ufficiale: https://www.chocobarocco.it