comuni italiani

Moncalieri


Piemonte >> Provincia di Torino >> Comuni in Provincia di Torino

Moncalieri

Moncalieri

Città del Piemonte, in provincia di Torino, con 49.953 abitanti, situata a 219 m di altezza presso il Po. Nel territorio comunale, ampio 47,6 kmq e con 56.115 abitanti (34.857 nel 1991), colture agricole e industrie meccaniche. Sede di un antico osservatorio sismico.

Il Comune di Moncalieri fa parte del Parco Fluviale del Po (tratto Torinese).

Tra le persone più conosciute e rappresentative del comune di Moncalieri dobbiamo necessariamente citare Ugo Micheletti.

Personaggi famosi nati nel comune di Moncalieri : Cecchelani Omar, il webmaster di questo sito.

Storia. La sua importanza iniziò nel 1230. Per alcuni decenni ebbe fiorente vita comunale, ma nel 1272 fu occupata definitivamente dai Savoia, che vi fecero, con Amedeo VII e Amedeo VIII, importanti opere di fortificazione.

Conquistata dai Francesi nel 1536, tornò ai Savoia nel 1559 e fu elevata a città nel 1619. Un moto rivoluzionario democratico sortovi fu represso violentemente da Carlo Emanuele IV il 23 lu. 1797.

Urbanistica e Monumenti. E' dominata dal grandioso castello reale, dove morirono Vittorio Emanuele I (1824) e la principessa Clotilde (1911), risalente al sec. XV, che presenta pianta quadrata ed è affiancato da due torri cilindriche.

Altri monumenti notevoli: S. Maria della Scala in gotico lombardo, ritoccata nel '700, S. Francesco del sec. XIII, rinnovata nel '700 in ricco barocco. Il Castello della Rotta dove si dice abitino i fantasmi in frazione La Rotta.




Tra le ville e Palazzi da citare in Moncalieri sono presenti: Palazzo Duc, Villa Taparelli D'Azeglio, diventata Villa Zublena dal 1958, Palazzo Grana, Palazzo Rasino della Vernea.

Tra le chiese e altri edifici religiosi moncalieresi ricordiamo : la Chiesa di San Francesco, la Parrocchiale della Santissima Trinità (in località Palera), l'Oratorio del Gesù, il Monastero delle Carmelitane Scalze, la Chiesa Santa Maria Goretti (borgata Tetti Piatti), la Chiesa Santa Croce, la Chiesa di Sant'Egidio, la Chiesa di San Giovanni Battista (a Bauducchi), la Chiesa del Beato Bernardo, la Chiesa di Santa Maria della Scala, la Parrocchiale di San Martino (in località Revigliasco).

Tra i teatri : Limone Fonderie Teatrali

CASTELLO REALE
. Appartenuto ai Savoia sin dal XIII, fu modificato nella seconda metà del XV, ingrandito e abbellito da Carlo e Amedeo di Castellamonte nel XVII. E a pianta quadrata con ampio cortile; le due torri cilindriche, a fianco della facciata secentesca, appartengono alla parte piu antica. All'interno, gallerie con buoni dipinti di battaglie e ritratti dei Savoia.

S. MARIA DELLA SCALA (XIII sec.). La facciata è del XIV; all'interno, un magnifico coro di legno intagliato del 1745.

Proclama di Moncalieri. Conclusa nel 1849 la pace con l'Austria, la camera piemontese, dove prevalevano gli elementi di centro-sinistra, rifiutò di ratificarla se prima il ministero d'Azeglio non avesse provveduto a tutelare i profughi del Lombardo-Veneto; ma poiché l'atto poteva irritare l'Austria, il d'Azeglio persuase il re a sciogliere la camera. Nello stesso giorno Vittorio Emanuele II emanava da Moncalieri un proclama con cui invitava il popolo del Piemonte e della Sardegna a mandare alla camera una maggioranza che approvasse il trattato di pace, evitando ulteriori e gravi complicazioni internazionali. La nuova camera approvò il 9 genn. 1850 il trattato di pace.

Un panorama da favola. La città di Moncalieri regala emozioni soprattutto la sera grazie alla posizione geografica del suo centro storico, situato su di un promontorio che si affaccia sulla città di Torino della quale è possibile ammirare affascinanti vedute...


INFORMAZIONI UTILI:

STATO : Italia
REGIONE : Piemonte
ALTITUDINE : 219 m s.l.m.
SUPERFICIE : 47,6 kmq
ABITANTI : 56.115
FRAZIONI : La Gorra, La Rotta, Tagliaferro, San Bartolomeo, Sanda-Vadò, Barauda, Testona, Tetti Piatti, Tetti Rolle, Revigliasco, Boccia d'Oro, zona Carpice, zona Nasi, Borgata Palera, Borgata Santa Maria, Borgo Aje, Borgo Mercato, Borgo Navile, Borgo San Pietro, Moriondo, Rossi
COMUNI CONTIGUI: La Loggia, Cambiano, Carignano, Pecetto Torinese, Nichelino, Villastellone, Vinovo, Torino, Trofarello
CAP : 10024
PREFISSO TEL. 011
NOME ABITANTI : Moncalieresi
FESTA PATRONALE: 15 luglio 
SANTO PATRONO : Beato Bernardo di Baden
FESTE E SAGRE : -Aprile: Bravo chi legge
-Aprile: Premio "Giorgio Cavallo"
-Dicembre: Fiera del bue grasso - Mangiar bene a Moncalieri
-Febbraio: Carnevale Revigliaschese
-Febbraio: CioccolaTO' 2008
-Febbraio: Moncalieri alza il volume
-Gennaio: Giornata della memoria
-Giugno: Camminata Revigliaschese
-Giugno: Festa della Musica
-Giugno: Festa della Repubblica
-Giugno: Festa patronale di Borgo San Pietro
-Giugno: Festival delle colline torinesi
-Giugno: La stagione della rondine
-Giugno: Pedalata gastronomica
-Giugno: Pinacoteca a cielo aperto
-Giugno: Premio letterario internazionale "Città di Moncalieri"
-Luglio: Cena medievale
-Luglio: Città a porte aperte
-Luglio: Festa patronale del Beato Bernardo
-Luglio: Festa patronale del Moriondo
-Luglio: Moncalieri vende di sera
-Marzo: Festa della donna
-Novembre: Moncalieri Jazz
-Ottobre: European Music Competition "Città di Moncalieri"
-Ottobre: Fera dij Subitet (Fiera dei fischietti)
-Ottobre: Festa dei sentieri
-Ottobre: Orti e fiori in piazza
-Ottobre: Sagra della Trippa (Tripa d'Muncalè)
-Settembre: Festa patronale "Borgata Santa Maria"
GIORNO DI MERCATO : Venerdi
Prima domenica di ogni mese: Mercatino dell'Antiquariato nel centro storico di Moncalieri e "Cortili dell'Arte"



Foto di Moncalieri

Panoramica del Paese Borgo Navile Chiesa di S. Maria della Scala
Panoramica del Paese Borgo Navile

Chiesa di S. Maria della Scala