comuni italiani

Piemonte


Piemonte >>

I dialetti piemontesi

Dialetti del Piemonte

Origini e forme dei dialetti piemontesi

I dialetti del Piemonte fanno parte del gruppo gallo-italico dei dialetti italiani settentr. e vi si possono distinguere due varietà principali:

l'alto-piemontese, parlato nella zona di Cuneo e Torino,

e il basso-piemontese, parlato a Vercelli e Alessandria.

Con gli altri dialetti gallo-italici hanno in comune, fra l'altro, il dileguo delle vocali finali diverse da -a, lo scempiamento delle consonanti doppie, la lenizione delle consonanti sorde intervocaliche, la palatalizzazione in il e talvolta in i della il latina.