comuni italiani

Fungo in festa


Piemonte >> Torino

Festa del Fungo Porcino a Giaveno "Fungo in Festa"

Festa del Fungo 2008

Tradizionale rassegna dedicata ai funghi porcini di Giaveno

Si terrà le prime due settimane di Ottobre a Giaveno "Fungo in Festa", l'appuntamento annuale dove ammirare e acquistare i funghi trovati da noi Boulajour, ammirare le bancarelle di prodotti tipici della valle e molto altro ancora.

Speriamo ci siano anche i nostri amati funghi, che finora non si sono fatti granchè vedere, ma che, molto probabilmente già da fine mese, inizieranno ad uscire.

Durante il periodo della manifestazione ci sarà ancora una volta il Palafungo in cui potrete mangiare menu a base di funghi porcini, sottolineo ancora una volta molto probabilmente non locali, per cui è vivamente sconsigliato, almeno da parte mia, andarci. Per completezza lascio comunque il numero per informazioni e prenotazioni del Palafungo: 339/6377260.

I motivi per cui consiglio, come potete vedere nell'immagine qui sotto, di non andare sono quelli soliti: non vedo il senso e la logica di una manifestazione che cucini funghi non locali ad una festa dedicata ad un prodotto locale d'eccellenza.




Se davvero si vuole "promuovere e valorizzare" un prodotto bisogna iniziare anche da queste cose ed è un controsenso continuare a portare avanti una manifestazione che cucina funghi non locali.

Non sono contro il Palafungo in sé o a chi lo organizza, anzi penso sia uno degli elementi catalizzanti dell'attenzione e del flusso turistico a Giaveno durante il periodo della Festa del Fungo, ma penso che sarebbe normale cucinare funghi locali anche perchè è proprio per questo che tantissime persone vengono ogni anno a Giaveno.

I vari problemi di logistica (del tipo "non ci sono abbastanza funghi locali"), economici ("chi vende funghi locali non è disposto eventualmente a venderli a prezzi più bassi alla cooperativa che si occupa del Palafungo"), sanitari ecc .. mi sono sempre suonati come "scuse", anzi mi duole dirlo ma sono sempre state delle "scuse", e a mio parere è sempre mancata la volontà e la voglia di voler fare questo cambiamento.

Un paese che vuole davvero valorizzare e promuovere il suo prodotto non può portare avanti una manifestazione che non usa prodotti locali, questo è il punto. Quindi, fino a cambiamenti al riguardo, la linea mia e di FunghidiGiaveno sarà questa.

Inoltre ci sono diversi ristoranti che cucinano funghi locali (mentre altri invece no, quindi informatevi bene!), quindi invito tutte le persone che vogliono fare un salto a Giaveno ad informarsi.

Per quanto riguarda la presenza di funghi nel mercato giornaliero dei boulajour, beh difficile dirlo ora, dipenderà molto da che tempo ci sarà a Settembre e nei primi giorni di Ottobre... sempre sperando non ci sia il vento!

Dallo scorso anno, dopo l'intervento dell'Amministrazione comunale che ha stroncato diversi venditori da strapazzo che vendevano funghi non locali, il mercato dei boulajour è tornato ad essere finalmente un mercato di qualità con un prodotto locale garantito. Gli interventi dell'amministrazione comunale hanno fatto sì che venisse creato un nuovo regolamento, molto più stringente rispetto a prima sulla quantità di funghi che si possono vendere e su altri punti, fra cui per esempio l'adozione di tavolini uguali per tutti i boulajour ecc ecc.

Quindi invito tutti a fare un salto a Giaveno nel periodo della Festa del Fungo e perchè no anche prima, sperando che a Settembre ci sia già qualcosina!


Come raggiungere Giaveno

Giaveno è raggiungibile da Torino in auto e in autobus:


In auto (durata 30/40 minuti) da:

  • dalla Tangenziale di Torino imboccando a Rivoli l'autostrada A32 del Frejus con uscita ad Avigliana e da qui si può prendere la SS589 o le nuove gallerie sotto Monte Cuneo
  • Via Beinasco -> Orbassano -> Bruino -> Sangano
  • da corso Allamano via Rivoli -> Villarbasse -> Reano
  • da corso Francia via Rivoli -> Avigliana -> Giaveno
  • da Pinerolo via Cumiana -> Giaveno

In autobus (durata 60 minuti circa, linee GTT/Martoglio con partenza da Corso Stati Uniti) Giaveno è raggiungibile anche in treno (da Torino e dalla Val di Susa) con fermata ad Avigliana e navetta da Avigliana a Giaveno.



Sito ufficiale: http://www.funghidigiaveno.com