comuni italiani

Palio del Principato di Squillace


Calabria >>

Palio del Principato di Squillace


Catanzaro

A Squillace, in provincia di Catanzaro, la seconda settimana di agosto si svolgerà la manifestazione in costume medievale nota come il "Palio del Principato".

Venerdì sarà il giorno dedicato ai giochi medievali. In piazza Duomo a metà pomeriggio i rappresentanti delle sei "Universitates" dei comuni di Amaroni, Cardinale, Montauro, Squillace, Stalettì, Vallefiorita, dopo la partenza del corteo prevista per le 17.30 e la cerimonia di consegna degli statuti da parte del principe Federico d'Aragona al governatore di Squillace Elisio Calenzio, si sfideranno in varie competizioni.

Tra queste: il tiro alla fune, la corsa con il carretto, la corsa con i trampoli, quella con la lancedha e con i sacchi. Al termine della serata si esibiranno gli sbandieratori del Palio di Bisignano.

Il giorno seguente, dopo la sfilata del corteo principesco che si svolgerà alle 18.00 nel castello Normanno, il momento clou della manifestazione sarà alle 19.00. Al campo sportivo, infatti, si svolgerà il torneo cavalleresco con giostra medievale, con la partecipazione dei cavalieri delle "Universitates". Alle 20, poi, è prevista la consegna del "palio" al vincitore ed alle 21, in viale Fuori le Porte, avrà luogo l'esibizione medievale ''Five Fire, effetti di fuoco'' con trampolieri, sputafuoco, saltimbanchi, funamboli, giullari in animazioni itineranti di spettacolo con il fuoco.




Durante il principato il comprensorio visse momenti di fasto e di potenza civile e religiosa: vennero concessi, infatti, i capitoli e le ordinazioni che privilegiano i suoi cittadini, fiorirono l'arte della seta, della ceramica, si organizzarono associazioni e corporazioni oltre ad aver fondato numerosi conventi, monasteri e confraternite tra le più antiche ed operative del territorio regionale.





2° Venerdi di agosto – Giochi Medievali

-Piazza Municipio ore 17.30 : Partenza Corteo storico
-Piazza Duomo ore 18.00: Cerimonia di consegna degli Statuti da parte del Principe Federico d'Aragona al Governatore di Squillace Elisio Calenzio.
-Ore 18.30 : Giochi medievali: Tiro alla fune. Corsa con il carretto. Corsa con i trampoli, Corsa con    la lancedha, Corsa con i sacchi
-Ore 20.30 : Esibizione degli Sbandieratori del Palio di Bisignano (CS)



2° Sabato di agosto – Giostra con anelli   

-Investitura e Benedizione dei cavalieri da parte del Principe e del Vescovo.
-Ore 18.00: Partenza corteo storico e corteggio lungo Viale Fuori le Porte con la corte principesca, i nobili rappresentanti delle Universitates, i cavalieri ed i Trombonieri - Archibugieri di Cava dei Tirreni
-Ore 18.30: Viale Fuori le Porte - Esibizione dei Trombonieri - Archibugieri
-Ore 19.00: Campo sportivo - Torneo cavalleresco con giostra medievale, con la partecipazione dei cavalieri delle Universitates
-Ore 20.00: Consegna del Pallio al vincitore
-Ore 21.00: Viale Fuori le Porte - Esibizione medievale " Five Fire " - effetti di fuoco- con trampolieri, sputafuoco, saltimbanchi, funamboli, giullari in animazioni itineranti di spettacolo con il fuoco.