comuni italiani

Lombardia


Località Lombarde

turismo lombardia

Località turistiche lombarde

Castiglione delle Stiviere
Lmascita e lo sviluppo della Croce Rossa sono illustrate nel Museo Internazionale della Croce Rossa di Castiglione delle Stiviere in provincia di Mantova, che raccoglie antiche lettighe, mezzi di trasporto e ferri chirurgici utilizzati in particolar modo nelle guerre mondiali.

Dalmine
Presso Dalmine in provincia di Bergamo è presente il Museo del Presepio una raccolta di presepi italiani e stranieri: oltre 800 esempi di ogni dimensione e costruiti con i materiali più disparati: in legno, in madreperla, in ceramica, in ferro battuto. Il più grande è un presepio napoletano del '700, il più piccolo un presepio realizzato in un guscio di pistacchio. E c'è anche un presepio elettronico.

Chiesa in Valmalenco
Per chi ama la montagna può ritrovare diversi apetti della vita mentana nel Museo Storico Etnografico Naturalistico e Mineralogico della Valmalenco che è situato a Chiesa in Valmalenco in provincia di Sondrio: vegetazione montana, animali e minerali, fotografie e documentazione sulle scalate nella zona e la riproposizione della vita agricola quotidiana e del lavoro grazie all'esposizione di utensili e attrezzi.

Mazzano
Il Museo della Donna di Mazzano in provincia di Brescia, in frazione Ciliverghe propone indumenti, cappellini, borse, biancheria intima e di casa, bambole, giocattoli, strumenti per il lavoro delle casalinghe e molte fotografie e incisioni di diverse epoche.




San Benedetto Po
Il Museo della Cultura Popolare Padana presente a San Benedetto Po in provincia di Mantova è situato nell'antica abbazia di San Benedetto in Polirone, riedificata nel Cinquecento. Al suo interno p oresente una raccolta di testimonianze del mondo popolare che riguardano il lavoro, l'artigianato, la navigazione fluviale e la vita di tutti i giorni. E' resente anche una collezione di burattini e marionette.

Canneto sull'Oglio
A Canneto sull'Oglio in provincia di Mantova, nel XIX secolo si sviluppò la costruzione di passatempo per bambini. Oggetti che oggi si possono osservare nel Museo del Giocattolo G. Superti Furga, dove è presente un ampio campionario di bambole e altri giochi. Una intera sala è dedicata ai cavalli a dondolo.

Soncino
Presso il comune di Soncino in provincia di Cremona nella Casa della Stamperia si può visitare il Museo della Stampa che si ritiene fosse la tipografia ebraica della famiglia Nathan, alla quale si deve la prima Bibbia ebraica del 1488. Vi si conservano diversi libri preziosi, torchi e cassettiere per i diversi caratteri a testimonianza di come si preparavano i libri in passato.

Sant'Angelo Lodigiano
A Sant' Angelo Lodigiano ovviamente in provincia di Lodi è interessante visitare il Museo Lombardo di Storia dell'Agricoltura e Museo del Pane dove viene spiegato dettagliatamente il ciclo di coltivazione e lavorazione del grano dall'antichità fino ai giorni nostri, con una varietà di attrezzi usati in campagna. Sono esposti inoltre vari tipi di pane tipici di tutte le regioni italiane e del mondo.

Vigevano
Vigevano in provincia di Pavia è il principale centro calzaturiero italiano. Un'attività, sviluppatasi nell'Ottocento, e messa in evidenza dal Museo della Calzatura P. Bertolini. Oltre alle attrezzature da lavoro, sono in esposizione calzature di varie epoche, appartenute a personaggi famosi, da Beatrice d'Este al Duce Benito Mussolini, al papa Paolo VI.